VIDEO | Covid-19 a Monte Sant'Angelo, d'Arienzo: "Quadro generale serio, ma devo prendere misure difficili"

Giovedì 12 Novembre 2020
"So di mettere in difficoltà molti genitori che lavorano. Comprendo il dolore di tante famiglie. Condivido le preoccupazioni delle attività commerciali, stremate da un periodo di sacrifici e impaurite dall’ipotesi di altre chiusure. Mi dispiace per gli sforzi enormi che hanno dovuto compiere le scuole per poter garantire ai nostri figli la didattica in presenza. Non è stato sufficiente, purtroppo. La salute non può e non deve passare in secondo piano". Così Pierpaolo d'Arienzo, sindaco di Monte Sant’Angelo che annuncia in un videomessaggio sui canali social istituzionali del Comune la chiusura delle scuole e relativa didattica a distanza per tutti e la chiusura del mercato settimanale.

L’Ordinanza (la n. 96 del 12 novembre 2020) firmata dal sindaco, prevede, tra le altre cose, da venerdì 13 novembre e fino al 3 dicembre è sospesa l’attività didattica in presenza in tutte le scuole locali di ogni ordine e grado; sospeso anche il mercato settimanale del sabato, fatta eccezione per la sola vendita dei prodotti alimentari; il divieto assoluto di stazionamento nei pressi degli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande se non per il tempo strettamente necessario all’acquisto con asporto dei prodotti; chiusa la Biblioteca comunale; l’accesso al cimitero per lo svolgimento dei riti funebri è consentito ai soli congiunti nel numero massimo di 15 persone.

Intanto, una 15ina di persone sono risultate positive al coronavirus dopo aver partecipato a un funerale celebrato il primo week end di novembre.

Le notizie le trovate solo su l’Attacco

Perché ci lavorano giornalisti che fanno solo questo mestiere, 24 ore su 24. E hanno un solo padrone, i lettori e l’opinione pubblica. Siamo in un tempo che è la tempesta perfetta, sospesi tra le rovine del mondo di ieri e un futuro che si presenta a mani vuote. Chi legge, compra e si abbona a l’Attacco non ha perso speranze, sa che l’informazione è libertà e la democrazia non è un destino. E il nostro, inquieto, Sud è ciò che ci prendiamo ogni giorno per trasformare la storia di secoli.
Piero Paciello
''
icona web tv
oggi
ore 11.00
ore 14.00
ore 17.00
ore 20.00
ore 23.00
Cronaca

Interdittiva antimafia numero 36 per il prefetto Grassi. Colpita impresa viestana del comparto ittic...

Venerdì 27 Novembre 2020
Continua senza soluzione di continuità l'azione amministrativa antimafia avviata dal prefetto di Fo...
Interdittiva antimafia numero 36 per il prefetto Grassi. Colpita impresa viestana del comparto ittico
Landella:
Videomessaggio alla città dedicato al Natale imminente da parte del sindaco di Foggia Franco Landella. "Da quando sono sindaco di Foggia ho sempre sposato e celebrato con entusiasmo la tradizione cittadina di vi...
Venerdì 27 Novembre 2020
le altre notizie
oggi
le notizie del giorno