Scherma, i foggiani Criscio e Samele volano alle Olimpiadi di Tokio 2020

Domenica 8 Marzo 2020
Scherma, i foggiani Criscio e Samele volano alle Olimpiadi di Tokio 2020
Le nazionali italiane di sciabola femminile e maschile con i foggiani Martina Criscio e Luigi Samele oggi hanno conquistato il pass per le olimpiadi di Tokyo 2020.

"Un eccezionale risultato per l’atleta dell’esercito Martina Criscio raggiunto dopo anni di duro lavoro, sacrificio e passione, cominciato sulle pedane del Circolo Schermistico Dauno - si legge sulla pagina Facebook della società dauna -, la società in cui Martina Criscio ha fatto il suo esordio da schermitrice e che ancora oggi rappresenta la sua società di allenamento".

"Una menzione particolare per il maestro Benedetto Buenza, da sempre punto di riferimento imprescindibile per Martina, che raggiunge anch’egli un altro importante traguardo nella sua già prestigiosa carriera di tecnico. Una grandissima soddisfazione per tutto il Circolo Schermistico Dauno, per il presidente, per il consiglio direttivo, per lo staff tecnico e per tutti i nostri atleti che la affiancano durante gli allenamenti".



Fonte e foto: Circolo Schermistico Dauno Pagina Ufficiale

Le notizie le trovate solo su l’Attacco

Perché ci lavorano giornalisti che fanno solo questo mestiere, 24 ore su 24. E hanno un solo padrone, i lettori e l’opinione pubblica. Siamo in un tempo che è la tempesta perfetta, sospesi tra le rovine del mondo di ieri e un futuro che si presenta a mani vuote. Chi legge, compra e si abbona a l’Attacco non ha perso speranze, sa che l’informazione è libertà e la democrazia non è un destino. E il nostro, inquieto, Sud è ciò che ci prendiamo ogni giorno per trasformare la storia di secoli.
Piero Paciello
''
icona web tv
oggi
ore 11.00
ore 14.00
ore 17.00
ore 20.00
ore 23.00
Cronaca

Covid-19, oltre 2400 test e cinque nuovi contagi in Puglia: zero decessi e un positivo in Capitanata...

Giovedì 28 Maggio 2020
Oggi giovedì 28 maggio 2020 in Puglia sono stati registrati 2.447 test per l'infezione da Covid-19 ...
Covid-19, oltre 2400 test e cinque nuovi contagi in Puglia: zero decessi e un positivo in Capitanata
Covid-19, le cause del focolaio a Torremaggiore: 16 contagiati dopo una festa di fine Ramadan
Sarebbe stata una festa di fine Ramadan, tenutasi il 24 maggio, a far nascere un nuovo focolaio di positivi al Covid-19 a Torremaggiore. Lo ha riportato il TgR Puglia di oggi, specificando che in città esiste una comuni...
Giovedì 28 Maggio 2020
le altre notizie
oggi
le notizie del giorno