San Severo, Miglio revoca le deleghe agli assessori: Giunta comunale azzerata

Mercoledì 30 Settembre 2020
San Severo, Miglio revoca le deleghe agli assessori: Giunta comunale azzerata
Con proprio decreto n.21 del 28 settembre, il Sindaco Francesco Miglio ha provveduto alla revoca delle nomine e delle deleghe degli assessori comunali, azzerando di fatto la Giunta. Con tale decreto il Sindaco ha revocato, con effetto immediato, il proprio precedente decreto n.47 del 15.07.2019 con il quale aveva provveduto a nominare sette assessori tra cui il vicesindaco.

Il decreto di azzeramento si è reso necessario – si legge nel dispositivo - perché in seno alla maggioranza consiliare si è venuta a determinare una situazione che richiede una rivisitazione complessiva degli assetti di governo nella prospettiva di un effettivo e concreto rilancio dell’azione amministrativa.

Il Sindaco Miglio ha, pertanto, ritenuto di dover procedere all’azzeramento della Giunta attualmente in carica mediante la revoca della nomina e delle relative deleghe conferite ai componenti della stessa, dando atto che tale revoca si basa su valutazioni di opportunità politico-amministrative a seguito di verifica politica e che non si tratta di atto sanzionatorio né di atto che riguarda motivi personali o professionali legati ai singoli assessori, ma di un provvedimento dettato oltre che da valutazioni politiche anche a garanzia della coesione e dell’unitarietà dell’azione di governo con il preciso obiettivo di perseguire con piena efficienza il programma politico e di rilanciare l’azione politico-amministrativa nell’esclusivo interesse pubblico.

La revoca del precedente Decreto n.47 del 15.07.2019 è con effetto immediato. Il Sindaco si è riservato di nominare la nuova Giunta Comunale con successivo e separato provvedimento. Nelle more della nomina della nuova Giunta restano provvisoriamente in capo al Sindaco le deleghe per le materie precedentemente attribuite agli assessori revocati.

Le notizie le trovate solo su l’Attacco

Perché ci lavorano giornalisti che fanno solo questo mestiere, 24 ore su 24. E hanno un solo padrone, i lettori e l’opinione pubblica. Siamo in un tempo che è la tempesta perfetta, sospesi tra le rovine del mondo di ieri e un futuro che si presenta a mani vuote. Chi legge, compra e si abbona a l’Attacco non ha perso speranze, sa che l’informazione è libertà e la democrazia non è un destino. E il nostro, inquieto, Sud è ciò che ci prendiamo ogni giorno per trasformare la storia di secoli.
Piero Paciello
''
icona web tv
oggi
ore 11.00
ore 14.00
ore 17.00
ore 20.00
ore 23.00
Cronaca

Serracapriola, l'amministrazione comunale conferma la morte di Nicolangelo Balice: "Condoglianz...

Martedì 20 Ottobre 2020
"Purtroppo si è verificata la peggiore delle ipotesi: tutta l'amministrazione comunale parteci...
Serracapriola, l'amministrazione comunale conferma la morte di Nicolangelo Balice:
Nuovo attentato ai fratelli Vigilante, la lettera di una dipendente:
Nuovo attentato incendiario alle strutture sociali dei fratelli Vigilante di Foggia. E' il quarto dall'inizio dell'anno, l'ultimo in aprile in pieno lockdown, con una bomba davanti al centro anziani 'Il sorriso di Stefan...
Martedì 20 Ottobre 2020
le altre notizie
oggi
le notizie del giorno