Riscossione dei tributi a Torremaggiore, FdI: "Perché dare subito una nuova concessione"?

Sabato 28 Novembre 2020
Riscossione dei tributi a Torremaggiore, FdI:
Il 31 Dicembre 2020 scade,tra il Comune di Torremaggiore e So.G.E.T. (Societa' Gestione Entrate E Tributi), l’affidamento in concessione del solo servizio di riscossione coattiva dei tributi comunali. Come tutti sappiamo, tale Società si occupa della riscossione coattiva di determinati tributi come TARI E IMU, mentre la riscossione dei tributi locali in via ordinaria viene invece effettuata dal Comune". A Farlo sapere la sezione locale di Fratelli d'Italia di Torremaggiore che continua: "Il 6 Ottobre 2020, viene pubblicata all'albo pretorio on-line la delibera di Giunta n.204, avente come oggetto “l’affidamento in concessione della gestione ordinaria”.
Si parla, quindi, di affidare la gestione della riscossione dei tributi ordinari, attraverso un nuovo bando e con una gara di appalto, che dovrà essere svolta dalla stazione unica appaltante presso la Provincia di Foggia.
La delibera presenta, però, delle incongruenze: se nell’oggetto si parla di affidare la gestione ordinaria, nel testo, invece, si parla di riscossione coattiva.
Accortosi di tali incongruenze, il 27 Ottobre 2020, viene pubblicata una nuova delibera di giunta, la n. 219, che revoca la n. 204. Con tale delibera, si approva l'atto di indirizzo affinché si predispongano gli atti con la previsione che la riscossione riguarderà la gestione sia ordinaria che coattiva dei tributi, da parte di una società esterna, dal momento che fare le procedure di ingiunzione da parte del Comune è considerato un procedimento troppo lungo e dispendioso e quindi vanno affidate a terzi.
Chi scrive la delibera, però, non sa o fa finta di non sapere che, con la legge di bilancio del 27 Dicembre 2019, si agevolano i Comuni nel compito di riscossione coattiva dei tributi.

Perché quindi bisogna dare subito una nuova concessione, tenendo conto anche di un’altra delibera di giunta in cui si afferma che i bandi in scadenza possono essere prorogati?

Dato che Dicembre è alle porte, perché non prorogare di qualche mese la concessione già esistente e nel frattempo preparare il personale per realizzare in maniera diretta, da parte del Comune, la riscossione sia ordinaria che coattiva dei tributi, quest'ultima attraverso la procedura “dell'accertamento esecutivo" così come introdotto con la legge di bilancio 2020. A questo bisogna aggiungere anche la strana previsione di affidamento alla società del servizio di supporto verosimilmente tecnico -amministrativo.
E’ risaputo, infatti, che se si assegna una concessione di un servizio a un terzo, il terzo richiede un aggio che, ricadrà, comunque, a danno delle tasche dei cittadini.….E IO PAGO come disse il grande Antonio De Curtis in arte Totò.

Per tali motivazioni in accordo con il nostro consigliere comunale Leonardo De Vita abbiamo chiesto all’Amministrazione la revoca di tale delibera e la proroga del precedente accordo.

Le notizie le trovate solo su l’Attacco

Perché ci lavorano giornalisti che fanno solo questo mestiere, 24 ore su 24. E hanno un solo padrone, i lettori e l’opinione pubblica. Siamo in un tempo che è la tempesta perfetta, sospesi tra le rovine del mondo di ieri e un futuro che si presenta a mani vuote. Chi legge, compra e si abbona a l’Attacco non ha perso speranze, sa che l’informazione è libertà e la democrazia non è un destino. E il nostro, inquieto, Sud è ciò che ci prendiamo ogni giorno per trasformare la storia di secoli.
Piero Paciello
''
icona web tv
oggi
ore 11.00
ore 14.00
ore 17.00
ore 20.00
ore 23.00
Cronaca

Covid-19: registrati 1.789 casi positivi, 214 in provincia di Foggia...

Domenica 6 Dicembre 2020
Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore de...
Covid-19: registrati 1.789 casi positivi, 214 in provincia di Foggia
De Leonardis:
"In merito all'annuncio da parte del presidente Michele Emiliano di richiesta - indirizzata al ministro della Sanità Roberto Speranza - del ripristino per la provincia di Foggia della classificazione in Zona aranci...
Domenica 6 Dicembre 2020
le altre notizie
oggi
le notizie del giorno