L'avvocato Sabino Persichella confermato presidente del cda di Amiu Puglia

Mercoledì 12 Agosto 2020
L'avvocato Sabino Persichella confermato presidente del cda di Amiu Puglia
"L'Assemblea di Amiu Puglia mi ha confermato fiducia per il prossimo triennio, dandomi la possibilità di proseguire il lavoro avviato dal 2017 assieme alla squadra che ho l'onore di guidare".

E' il commento di Sabino Persichella che aggiunge:
"Ringrazio il sindaco Antonio Decaro per aver rinnovato la propria fiducia al progetto prima che alla persona: un progetto di rinnovamento capillare dell'Azienda, che passa per una totale condivisione con le Amministrazioni comunali di Bari e Foggia degli obiettivi che, muovendo dalla tutela dei lavoratori, sono orientati allo sviluppo della dotazione impiantistica nonché dell’organico aziendale anche ai fini dell'estensione del servizio di raccolta porta a porta. Appena insediato, mi sono messo al lavoro perché Amiu Puglia potesse diventare un’Azienda moderna e competitiva. È stato, e ancora è, un percorso lungo e complesso, con una grande attenzione alle strutture aziendali, al parco mezzi e alla crescita delle competenze professionali di tutto il Personale. Abbiamo irrobustito la Società, rendendola capace di vincere le sfide che si presentano ogni giorno, sia quelle avanzate dalle comunità locali che quelle del mercato, ed anche quelle - impreviste ed eccezionali - come la recente e non ancora conclusa emergenza sanitaria che abbiamo affrontato tutti insieme, garantendo i servizi essenziali. Dopo un'analisi dei bisogni e delle necessità della Società, abbiamo seguito il percorso, indicato da PWC, di rafforzamento del management con professionalità capaci e riconosciute per rendere Amiu Puglia competitiva sul mercato ed efficiente nell'organizzazione dei servizi. Abbiamo lavorato - e ogni giorno lavoriamo - perché anche i conti della Società rispecchino il rigore e l'attenzione con i quali viene gestita Amiu Puglia: quest'anno abbiamo chiuso il Bilancio (esercizio 2019) in attivo, con un utile di 1.404.941 euro. Un risultato niente affatto scontato se si considera che nel primo semestre del 2019 si era registrato un deficit di circa 800mila euro, che sembrava difficile da colmare. L'Azienda ha reagito, invece, con determinazione, recuperando il passivo, facendo registrare questo importante risultato finale, e ricevendo così i complimenti del Comune di Bari proprio per l'eccezionale capacità di recupero dimostrata.
Sono consapevole, e lo sono tutte le persone che ogni giorno lavorano insieme a me, che la strada da fare sia ancora lunga. Continueremo a lavorare concretamente per onorare tutti gli impegni presi con Bari e con i Baresi, con Foggia e con i Foggiani.

Infine, voglio riservare un pensiero speciale ai dipendenti di Amiu Puglia: donne e uomini che onorano la propria divisa quotidianamente, perché è soprattutto grazie alla loro professionalità e dedizione che riusciamo a ottenere i risultati fissati e la stima e il rispetto di chi apprezza i nostri sforzi. Sono loro il vero cuore della nostra Azienda, è grazie a loro che riusciamo a vincere le sfide di ogni giorno. Avanti così, tutti insieme".

Le notizie le trovate solo su l’Attacco

Perché ci lavorano giornalisti che fanno solo questo mestiere, 24 ore su 24. E hanno un solo padrone, i lettori e l’opinione pubblica. Siamo in un tempo che è la tempesta perfetta, sospesi tra le rovine del mondo di ieri e un futuro che si presenta a mani vuote. Chi legge, compra e si abbona a l’Attacco non ha perso speranze, sa che l’informazione è libertà e la democrazia non è un destino. E il nostro, inquieto, Sud è ciò che ci prendiamo ogni giorno per trasformare la storia di secoli.
Piero Paciello
''
icona web tv
oggi
ore 11.00
ore 14.00
ore 17.00
ore 20.00
ore 23.00
Cronaca

Covid-19, oltre 4500 test e 99 nuovi contagi in Puglia: 33 in Capitanata. Registrati tre decessi, du...

Mercoledì 30 Settembre 2020
Oggi mercoledì 30 settembre in Puglia sono stati processati 4.577 test per l'infezione da Covid-19 ...
Covid-19, oltre 4500 test e 99 nuovi contagi in Puglia: 33 in Capitanata. Registrati tre decessi, due in provincia di Foggia
Covid-19, contagi dopo festa di prima comunione:
“Lo scorso 20 settembre si è tenuta una festa di prima comunione, a cui hanno partecipato circa 40 persone tra parenti e amici. Apprendo da giornali e amici che alcune di queste persone sono successivamente risultate ...
Mercoledì 30 Settembre 2020
le altre notizie
oggi
le notizie del giorno