Il Cus Foggia Basket batte il Bitonto e ritrova la vittoria in campionato

Martedì 14 Gennaio 2020
Il Cus Foggia Basket batte il Bitonto e ritrova la vittoria in campionato
Importante e delicato scontro salvezza quello giocato domenica sera al PalaRusso di Foggia.
In campo, le formazioni del Cus Foggia e dello Sporting Club Bitonto hanno dato vita ad un match dai ritmi magari non altissimi ma combattuto fino all’ultimo minuto.
Fondamentale, ai fini del risultato, la capacità del roster guidato da Andrea Palmieri di mantenere calma e lucidità nei momenti topici del match.
Primi due quarti ben giocati dal Cus Foggia, la partita è però cambiata dopo l’intervallo, quando gli ospiti dopo aver annullato il cospicuo vantaggio cussino si sono addirittura portati avanti di un punto: 43-44.
Un vantaggio durato pochissimo, cancellato e polverizzato grazie ad una splendida e precisa conclusione da tre punti di Pascal Carrillo.
L'appassionante testa a testa ha caratterizzato anche il quarto finale.
Coach Palmieri sceglie di affidarsi soprattutto all’esperienza di Nicola Padalino (top scorer di giornata), dei fratelli Carrillo, di Marco Dell’Aquila, Cristian Vigilante e Nicola Vuovolo (in foto), dosando e sfruttando al meglio anche le energie e le risorse garantite dai sempre bravi Francesco Ianzano e Davide Olivieri.
Una strategia vincente, che ha assicurato al Cus Foggia un successo importante per il morale e per la classifica.

Cus Foggia–Sporting Bitonto: 76-67
CUS Foggia: Padalino 15, Pierluigi Carrillo 14, Pascal Carrillo 13; Vuovolo 12; Marco Dell’Aquila 10; Ianzano e Olivieri 6

Classifica Serie D Puglia - Girone A
Sveva Pall. Lucera 22; Federiciana Altamura e Barletta Basket 20; Angiulli Bari 16; Teknical Sport Massafra 14; Olympia Rutigliano 12;
Cus Foggia 8; Sporting Bitonto, Basket Fasano e Murgia Santeramo 6.

Prossimo turno:
Teknical Sport Massafra–Cus Foggia
domenica 19 gennaio ore 18.00

Le notizie le trovate solo su l’Attacco

Perché ci lavorano giornalisti che fanno solo questo mestiere, 24 ore su 24. E hanno un solo padrone, i lettori e l’opinione pubblica. Siamo in un tempo che è la tempesta perfetta, sospesi tra le rovine del mondo di ieri e un futuro che si presenta a mani vuote. Chi legge, compra e si abbona a l’Attacco non ha perso speranze, sa che l’informazione è libertà e la democrazia non è un destino. E il nostro, inquieto, Sud è ciò che ci prendiamo ogni giorno per trasformare la storia di secoli.
Piero Paciello
''
icona web tv
oggi
ore 11.00
ore 14.00
ore 17.00
ore 20.00
ore 23.00
Cronaca

Sorveglianza speciale per un pregiudicato di San Severo, la proposta in applicazione del Codice Anti...

Giovedì 23 Gennaio 2020
Continua, senza sosta, l’attività di contrasto alla criminalità organizzata dopo i recenti fatti...
Sorveglianza speciale per un pregiudicato di San Severo, la proposta in applicazione del Codice Antimafia<br />
Lancio di pietre e insulti ai residenti de L'Arena:
Lancio di pietre e insulti in due occasioni agli abitanti de "L'Arena" (in prossimità di San Severo), palazzina utilizzata dal 2017 come soluzione emergenziale per alcuni sfollati dallo sgombero del Gran Ghett...
Giovedì 23 Gennaio 2020
le altre notizie
oggi
le notizie del giorno