Cus Foggia Basket, primi partita e primi due punti: vittoria sofferta con Santeramo

Mercoledì 9 Ottobre 2019
Cus Foggia Basket, primi partita e primi due punti: vittoria sofferta con Santeramo
E’ stata più sofferta la vittoria ottenuta dal Cus Foggia Basket sul campo del Murgia Bk Santeramo. Prima gara della nuova gestione Palmieri, primi due punti in cassaforte, ma il match è stato combattuto e in bilico fino alla fine. Buono l’approccio della formazione cussina, nonostante un campo ostico reso bollente dall’accesa tifoseria locale. Nei primi due quarti grande protagonista è stato l’equilibrio, con le due squadre impegnate a ribattere ed a rispedire al mittente i tentativi di fuga. Ecco perché all’intervallo il tabellone recitava 28 – 28.

Nella ripresa il Cus Foggia è sembrato un po’ sulle gambe, tanto da ritrovarsi alla fine del terzo quarto sotto di sette lunghezze. Coach Andrea Palmieri, studiata la situazione, ha optato per un sostanziale cambio tattico, ricorrendo alla zona e affidandosi all’esperienza e alla grinta dell'inossidabile Nicola Padalino, di Marco Dell’Aquila, Nicola Vuovolo, di Pascal e Pierluigi Carrillo. Scelte vincenti, che hanno permesso alla compagine cussina di dominare la squadra di casa e festeggiare, alla fine, un meritato successo.

Queste le parole del tecnico foggiano: “Partita vinta grazie una grande e lucida reazione d’orgoglio, arrivata quando la gara richiedeva carattere ed attributi. Abbiamo giocato bene i primi minuti, poi siamo stati bravi a ribattere punto su punto le iniziative dei nostri avversari. E’ chiaro, c’è ancora tanto da lavorare. Dobbiamo imparare ad essere più pazienti nella ricerca delle conclusioni e delle soluzioni migliori. Questi due punti ci danno entusiasmo, sappiamo cosa dover migliorare e da dove possiamo ripartire. Ora testa al prossimo match”.

Le notizie le trovate solo su l’Attacco

Perché ci lavorano giornalisti che fanno solo questo mestiere, 24 ore su 24. E hanno un solo padrone, i lettori e l’opinione pubblica. Siamo in un tempo che è la tempesta perfetta, sospesi tra le rovine del mondo di ieri e un futuro che si presenta a mani vuote. Chi legge, compra e si abbona a l’Attacco non ha perso speranze, sa che l’informazione è libertà e la democrazia non è un destino. E il nostro, inquieto, Sud è ciò che ci prendiamo ogni giorno per trasformare la storia di secoli.
Piero Paciello
''
icona web tv
oggi
ore 11.00
ore 14.00
ore 17.00
ore 20.00
ore 23.00
Cronaca

Operazione "Neve di Marzo". Il doppio colpo alla criminalità organizzata ...

Mercoledì 23 Ottobre 2019
Operazione “Neve di Marzo”. La DDA di Bari e il Comando provinciale di Foggia fanno il bis. D...
Operazione
Pizzicato mentre nascondeva stupefacenti in un pacchetto di sigarette nel carcere di Foggia. Si chiede aiuto unità cinofile.
Continua l’encomiabile e incessante attività di contrasto,all’intromissione di sostanze stupefacenti e, di oggetti non consentiti da parte della polizia penitenziaria all’interno del carcere di Foggia. E’ di o...
Mercoledì 23 Ottobre 2019
le altre notizie
oggi
le notizie del giorno