Covid-19, 5800 test e 295 nuovi positivi in Puglia: 91 in Capitanata. Registrati tre decessi, tutti in provincia di Foggia

Martedì 20 Ottobre 2020
Covid-19, 5800 test e 295 nuovi positivi in Puglia: 91 in Capitanata. Registrati tre decessi, tutti in provincia di Foggia
Oggi martedì 20 ottobre in Puglia sono stati processati 5827 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 295 casi positivi: 113 in provincia di Bari, nove in provincia di Brindisi, 31 nella provincia Bat, 91 in provincia di Foggia, quattro in provincia di Lecce, 46 in provincia di Taranto, due residenti fuori regione e un caso di provincia di residenza non nota è stato attribuito e riclassificato.

Sono stati registrati tre decessi in provincia di Foggia. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 497.031 test. 5.629 sono i pazienti guariti. 5.730 sono i casi attualmente positivi.

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 12.001 così suddivisi: 5060 nella provincia di Bari, 1122 nella provincia di Bat, 907 nella provincia di Brindisi, 2850 nella provincia di Foggia, 964 nella provincia di Lecce, 1003 nella provincia di Taranto, 89 attribuiti a residenti fuori regione e sei di provincia di residenza non nota.

Le notizie le trovate solo su l’Attacco

Perché ci lavorano giornalisti che fanno solo questo mestiere, 24 ore su 24. E hanno un solo padrone, i lettori e l’opinione pubblica. Siamo in un tempo che è la tempesta perfetta, sospesi tra le rovine del mondo di ieri e un futuro che si presenta a mani vuote. Chi legge, compra e si abbona a l’Attacco non ha perso speranze, sa che l’informazione è libertà e la democrazia non è un destino. E il nostro, inquieto, Sud è ciò che ci prendiamo ogni giorno per trasformare la storia di secoli.
Piero Paciello
''
icona web tv
oggi
ore 11.00
ore 14.00
ore 17.00
ore 20.00
ore 23.00
Cronaca

Il Covid non ferma i ladri, rubata una Panda dell'Usca. Miglio: "Siete degli omuncoli, restitui...

Martedì 1 Dicembre 2020
I ladri non si fermano nemmeno di fronte al Covid. Anzi, alcuni soggetti hanno preso di mira proprio...
Il Covid non ferma i ladri, rubata una Panda dell'Usca. Miglio:
Strage San Marco in Lamis, Emiliano:
"Il 9 agosto 2017 a San Marco in Lamis venivano uccisi Luigi e Aurelio Luciani: due fratelli agricoltori, due padri di famiglia, due onesti lavoratori, uccisi perché testimoni involontari di un’esecuzione mafiosa...
Martedì 1 Dicembre 2020
le altre notizie
oggi
le notizie del giorno