Cerignola, intera famiglia si diploma con il massimo dei voti

Mercoledì 1 Luglio 2020
Cerignola, intera famiglia si diploma con il massimo dei voti
È accaduto al Righi durante la sessione 2020 degli Esami di Stato: un'intera famiglia diplomata in Informatica con il massimo dei voti.
Tutto inizia nel 2016: i due figli, Michele in terza e Samuele in seconda, alunni modello del corso di informatica, portano casa un opuscolo informativo riguardante il percorso di secondo livello (corso serale), così papà Nicola Sicoli e mamma Fonte Vitto decidono di iscriversi cogliendo l'opportunità per un rinnovato impegno di vita. Per lei, che anni prima aveva conseguito la licenza media, la prospettiva del diploma era un sogno nel cassetto, non avendo potuto realizzarlo da ragazza; per lui, già diplomato senza convinta soddisfazione, il nuovo percorso rappresentava motivo di rivalsa.

Uniti dalla forza del loro legame, i coniugi Sicoli hanno svolto tutto il percorso di studi raggiungendo il Righi da Trinitapoli con una solida motivazione e l'entusiasmo di chi scopre nel sapere e nella cultura la leva per riempire il cuore e la mente di pensieri buoni come il pane condiviso al comune desco domestico. I coniugi Sicoli, come i due figli l'antimeridiano, hanno frequentato con regolarità il corso serale, divenendo autentico riferimento valoriale per tutta la classe e per l'intero istituto grazie anche alla forza di attrazione del corpo docente che al serale come nei corsi antimeridiani è riuscito a fidelizzare tutti. A questa splendida famiglia, fulgida, quanto ormai rara, testimonianza di amore e impegno, va il plauso dell'intera comunità scolastica del Righi, che lo scorso anno ha diplomato con 100 il ragazzo più grande, Michele, già avviato agli studi di ingegneria informatica a Pisa e, quest'anno Samuele con 100, proiettato a sua volta verso gli studi universitari.

Le notizie le trovate solo su l’Attacco

Perché ci lavorano giornalisti che fanno solo questo mestiere, 24 ore su 24. E hanno un solo padrone, i lettori e l’opinione pubblica. Siamo in un tempo che è la tempesta perfetta, sospesi tra le rovine del mondo di ieri e un futuro che si presenta a mani vuote. Chi legge, compra e si abbona a l’Attacco non ha perso speranze, sa che l’informazione è libertà e la democrazia non è un destino. E il nostro, inquieto, Sud è ciò che ci prendiamo ogni giorno per trasformare la storia di secoli.
Piero Paciello
''
icona web tv
oggi
ore 11.00
ore 14.00
ore 17.00
ore 20.00
ore 23.00
Cronaca

Covid-19: si impenna la curva dei contagi:33 in Puglia, 7 in Capitanata ...

Mercoledì 12 Agosto 2020
Il presidente della Regione Puglia, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Pro...
Covid-19: si impenna la curva dei contagi:33 in Puglia, 7 in Capitanata
Foggia: nuova ordinanza di custodia cautelare nei confronti di Cristoforo Aghilar
E’ stata notificata in carcere dai Carabinieri del Nucleo Investigativo di Foggia, con la collaborazione della Polizia Penitenziaria, la nuova ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del Tribunale di Foggia - su...
Mercoledì 12 Agosto 2020
le altre notizie
oggi
le notizie del giorno