Catanzaro-Calcio Foggia 1920 2-1, secondo ko consecutivo per i rossoneri

Domenica 18 Ottobre 2020
Catanzaro-Calcio Foggia 1920 2-1, secondo ko consecutivo per i rossoneri
Il Catanzaro ha battuto il Calcio Foggia 1920 con il punteggio di 2-1. Padroni di casa in vantaggio al 17' con Evacuo che riceveva la sfera al limite dell’area di rigore e di sinistro spediva la sfera alla sinistra di Fumagalli. Padroni di casa ad un passo dal 2-0 con Evacuo e Baldassin, ma era il Foggia a trovare il pareggio al 33' grazie ad un calcio di rigore assegnato dal direttore di gara per un fallo commesso da Branduani ai danni di Curcio e trasformato dallo stesso Curcio. Il Catanzaro accusava il colpo ed il Foggia prendeva il controllo della gara. Nel finale della frazione di gioco i padroni di casa comunque sfioravano il raddoppio con Di Piazza che riceveva un cross dalla sinistra e tirava a colpo sicuro ma colpiva clamorosamente il palo.

Il secondo tempo iniziava con il Foggia che provava a proporsi in avanti pur senza essere pericoloso. Al 73′ arrivava la rete vincente dei padroni di casa con Carlini che, su un cross dalla destra, lasciava partire un tiro al volo che beffava Fumagalli sul primo palo. Il Foggia non ci stava e provava la reazione, ma restava in inferiorità numerica quando Anelli al 78' veniva espulso per un fallo sull'estremo difensore giallorosso, riuscendo ad impegnare severamente Branduani solo al 90' con un calcio di punizione calciato da Gentile dal limite dell'area di rigore.

Catanzaro-Calcio Foggia 1920: 2-1
Reti: 17' Evacuo (Cz), 33' Curcio rig. (Fg), 73' Carlini (Cz)

Catanzaro: Branduani, Contessa, Corapi, Verna (46′ Carlini), Di Piazza (46′ Curiale), Fazio, Evacuo (60′ Di Massimo), Pinna, Riccardi, Baldassin (75′ Altobelli), Garufo (19′ Casoli). A disp. Iannì, Di Gennaro, Salines, Curiale, Riggio, Evan’s, Di Massimo, Risolo, Altobelli, Pipicella, Casoli, Carlini
All. Calabro

Calcio Foggia 1920: Fumagalli, Anelli, Ndiaye, Gentile, Dell’Agnello, Curcio (73′ Rocca), D’Andrea, Germinio, Raggio Garibaldi (84′ Tascini), Kalombo (73′ Di Masi), Garofalo (64′ Vitale). A disp. Di Stasio, Vitale, Iannone, Agostinone, Tascini, Morrone, Lucarelli, Aramini, Pompa, Balde.
All. Marchionni

Ammoniti: Curcio (Fg), Fumagalli (Fg), D’Andrea (Fg), Corapi (Cz), Ndiaye (Fg), Di Massimo (Cz), Pinna (Cz)
Espulsi: 78′ Anelli (Fg)

Le notizie le trovate solo su l’Attacco

Perché ci lavorano giornalisti che fanno solo questo mestiere, 24 ore su 24. E hanno un solo padrone, i lettori e l’opinione pubblica. Siamo in un tempo che è la tempesta perfetta, sospesi tra le rovine del mondo di ieri e un futuro che si presenta a mani vuote. Chi legge, compra e si abbona a l’Attacco non ha perso speranze, sa che l’informazione è libertà e la democrazia non è un destino. E il nostro, inquieto, Sud è ciò che ci prendiamo ogni giorno per trasformare la storia di secoli.
Piero Paciello
''
icona web tv
oggi
ore 11.00
ore 14.00
ore 17.00
ore 20.00
ore 23.00
Cronaca

Il Covid non ferma i ladri, rubata una Panda dell'Usca. Miglio: "Siete degli omuncoli, restitui...

Martedì 1 Dicembre 2020
I ladri non si fermano nemmeno di fronte al Covid. Anzi, alcuni soggetti hanno preso di mira proprio...
Il Covid non ferma i ladri, rubata una Panda dell'Usca. Miglio:
Strage San Marco in Lamis, Emiliano:
"Il 9 agosto 2017 a San Marco in Lamis venivano uccisi Luigi e Aurelio Luciani: due fratelli agricoltori, due padri di famiglia, due onesti lavoratori, uccisi perché testimoni involontari di un’esecuzione mafiosa...
Martedì 1 Dicembre 2020
le altre notizie
oggi
le notizie del giorno