Alcool e Droghe, controlli a tappeto previsti per l'intera settimana prossima

Sabato 7 Dicembre 2019
Alcool e Droghe, controlli a tappeto previsti per l'intera settimana prossima
Il Network europeo delle Polizie Stradali “TISPOL” ha programmato, nel periodo dal 9 al 15 Dicembre 2019, una serie di controlli finalizzati all’effettuazione della Campagna Europea congiunta denominata “Alcool and Drugs “ (Alcool e Droghe).

TISPOL è una rete di cooperazione tra le Polizie Stradali, nata nel 1996 sotto l’egida dell’Unione Europea, alla quale aderiscono tutti i Paesi membri, tranne la Grecia e la Slovacchia, oltre alla Svizzera, la Serbia, la Turchia e la Georgia.
L’Italia è rappresentata dal servizio Polizia Stradale del Ministero dell’Interno, che ha tenuto la Presidenza operativa fino al mese di aprile 2019 ed attualmente ricopre la Presidenza onoraria.
L’Organizzazione intende sviluppare una cooperazione operativa tra le Polizie Stradali europee per ridurre il numero di vittime della strada e degli incidenti stradali, in adesione al Piano d’Azione Europeo 2011-2020, attraverso operazioni internazionali congiunte di contrasto delle violazioni e campagne “tematiche” in tutta Europa all’interno di specifiche aree strategiche.

L’obiettivo è quello di elevare gli standard di sicurezza stradale, armonizzando l’attività di prevenzione, informazione e controllo, attraverso campagne di comunicazione e operazioni congiunte i cui risultati vengono poi monitorati dal gruppo operativo TISPOL.
Lo scopo della campagna “Alcool and Drugs” è di effettuare controlli per l’accertamento della guida in stato di ebbrezza o sotto l’influenza di sostanze stupefacenti.

A tal fine la Polizia Stradale ha predisposto, sull’intero territorio nazionale, l’effettuazione, per tutto il periodo in questione di mirati controlli con precursori ed etilometri, con particolare attenzione anche ai conducenti di veicoli pesanti e commerciali.

Le notizie le trovate solo su l’Attacco

Perché ci lavorano giornalisti che fanno solo questo mestiere, 24 ore su 24. E hanno un solo padrone, i lettori e l’opinione pubblica. Siamo in un tempo che è la tempesta perfetta, sospesi tra le rovine del mondo di ieri e un futuro che si presenta a mani vuote. Chi legge, compra e si abbona a l’Attacco non ha perso speranze, sa che l’informazione è libertà e la democrazia non è un destino. E il nostro, inquieto, Sud è ciò che ci prendiamo ogni giorno per trasformare la storia di secoli.
Piero Paciello
''
icona web tv
oggi
ore 11.00
ore 14.00
ore 17.00
ore 20.00
ore 23.00
Cronaca

Ataf, passeggero picchia autista sulla linea diretta a Borgo Segezia...

Mercoledì 5 Agosto 2020
È accaduto lunedì 3 agosto a Foggia, presso il Terminal “Vincenzo Russo”: un operatore di eser...
Ataf, passeggero picchia autista sulla linea diretta a Borgo Segezia
Assistenza Domiciliare Integrata, al via il nuovo servizio in tutta la provincia
Ha preso il via, su tutto il territorio provinciale, il nuovo servizio di Assistenza Domiciliare Integrata della ASL di Foggia. Riprese gradualmente le attività sospese durante l’epidemia COVID-19, la Direzione della...
Mercoledì 5 Agosto 2020
le altre notizie
oggi
le notizie del giorno