Avviso Privacy
Questo sito fa parte di Blechis s.r.l.s: proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Maggiori informazioni. Ti chiediamo anche il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze. Potrai rivedere la tua scelta in qualsiasi momento, cliccando nel link Privacy in fondo a tutte le pagine dei siti Blechis s.r.l.s
Acconsento

Il Foggia ko 2-1 sul terreno del Brescia recrimina sull'arbitraggio e vede a salvezza più lontana

Sabato 30 Marzo 2019
Nella trentesima giornata del campionato di Serie B la capolista Brescia batte 2-1 il Foggia e vola verso la Serie A, mentre i rossoneri vedono sempre più lontana la sospirata salvezza. Ottimo avvio dei rossoneri che al 5' si portavano in vantaggio. Kragl lanciava Mazzeo in profondità sulla sinistra. L'attaccante crossava per Galano, che si liberava di Romagnoli e spediva la sfera alle spalle di Alfonso. Al 28' sugli sviluppi di un calcio d'angolo battuto da Kragl, Loiacono, all'altezza del secondo palo, deviava la sfera che terminava sul fondo di un nulla. Al 32' il direttore di gara concedeva una punizione piuttosto dubbia ai padroni di casa. Martella lasciava partire un violento sinistro che non dava scampo all'incolpevole Leali. Al 40' Torregrossa da due passi calciava a colpo sicuro, ma Leali riusciva a respingere di piedi. Nella ripresa al 46' ancora Torregrossa calciava da ottima posizione ma spediva la sfera oltre la traversa. Al 63' il direttore di gara concedeva un calcio di rigore per un contatto in area di rigore tra Loiacono e Torregrossa apparso ai più cercato dall'attaccante. S'incaricava della trasformazione Donnarumma, la cui conclusione veniva respinta da Leali, ma la sfera tornava tra i piedi di Donnarumma che la spediva in fondo al sacco. Il Foggia a questo punto non riusciva più a reagire e, dopo quattro minuti di recupero, il direttore di gara decretava la fine dell'incontro. Ora la zona salvezza dista tre punti, dato molto preoccupante in vista della giornata di riposo, in occasione del turno infrasettimanale.
oggi
ore 11.00
ore 14.00
ore 17.00
ore 20.00
Le altre notizie
Sicurezza in città, Lega chiede delega in Giunta a Landella: "In prima linea per i prossimi 5 anni"
Giovedì 20 Giugno 2019
"Ennesimo episodio di violenza in città ad opera di un immigrato di origini ghanesi, già noto per ...leggi tutto
Cerignola, due rapine in rapida successione: tanta paura, portate via poche centinaia di euro
Mercoledì 19 Giugno 2019
Potrebbero essere state le stesse persone a mettere a segno due rapine ieri sera a Cerignola. Due ma...leggi tutto
Esplosione silos nell'azienda di Santacroce, Rotice: "Preoccupato per eventi criminosi"
Mercoledì 19 Giugno 2019
“Esprimo all’amico e collega imprenditore Giovanni Santacroce la più calorosa solidarietà e vi...leggi tutto
Cerignola, la Lega apre il tesseramento: "Aderire per sentirsi parte di un comunità in forte crescita”
Mercoledì 19 Giugno 2019
La Lega ha aperto il tesseramento 2019. Sia i militanti che i nuovi sostenitori potranno rivolgersi ...leggi tutto
Nonna Peppa da 40 anni allo Spi Cgil, Persiano: "L'incontro con lei uno dei ricordi più belli"
Mercoledì 19 Giugno 2019
“Ora ci sono solo commozione e affetto per i familiari, che se ne sono presi amorevolmente cura, e...leggi tutto
Il Piccolo Principe nella Pediatria di San Severo, disegni e frasi "per alleviare la sofferenza"
Mercoledì 19 Giugno 2019
Dopo l’Astrorisonanza continuano i progetti del il Cuore Foggia. "Autorizzazione ottenuta dalla Di...leggi tutto
oggi
le notizie del giorno