Avviso Privacy
Questo sito fa parte di Blechis s.r.l.s: proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Maggiori informazioni. Ti chiediamo anche il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze. Potrai rivedere la tua scelta in qualsiasi momento, cliccando nel link Privacy in fondo a tutte le pagine dei siti Blechis s.r.l.s
Acconsento

Servizio di controllo del territorio, scoperta l'ennesima centrale di "tagliatori di auto"

Sabato 20 Aprile 2019
Nella tarda serata di ieri, a Cerignola, una pattuglia del locale Comando Stazione, impegnata in un servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in ambito rurale nella località Innacquata, si è imbattuta in un gruppo di soggetti che, alla luce di alcune potenti torce elettriche, erano alacremente impegnati a smontare quel che ancora rimaneva di un paio di autovetture nei pressi del letto del fiume Carapelle.
I militari si sono quindi immediatamente lanciati all'inseguimento, a piedi, dei soggetti che, appena si erano resi conto di essere stati scoperti, nonostante la tarda ora e la località isolata, favoriti dal buio si erano dati alla fuga attraverso le campagne, riuscendo comunque a bloccarne uno.
Una volta sopraggiunte altri due equipaggi di rinforzo, è stato possibile sottoporre a sequestro due autovetture, una Jeep Renegade, risultata rubata il 15 aprile scorso a Modugno, e una Fiat Tipo rubata invece il giorno successivo a Palo del Colle.
A poca distanza, inoltre, i Carabinieri hanno poi individuato anche un casolare, al cui interno hanno trovato altri tre mezzi, un autocarro Fiat Iveco, con targa falsificata, risultato rubato lo scorso 13 marzo a Cinisello Balsamo (MI), una macchina “Terna” per movimento terra, priva di targa, e una Fiat Tipo, le cui provenienze sono in corso di accertamento.
Il soggetto fermato, MIC Ion, 41enne cittadino rumeno, è stato quindi tratto in arresto per ricettazione e riciclaggio in concorso e rinchiuso nel carcere di Foggia, a disposizione della Procura della Repubblica, mentre tutti i mezzi rinvenuti sono stati sottoposti a sequestro, insieme a vario materiale utilizzato per lo smontaggio di veicoli, oltre ad un inibitore di frequenza "jammer" e una coppia di targhe, risultate abbinate ad una Fiat 500X,  anche questa rubata lo scorso 15 aprile a Triggiano.
oggi
ore 11.00
ore 14.00
ore 17.00
ore 20.00
Le altre notizie
Tari, si mobilita parte del centrosinistra: informazioni e tour in città nei prossimi giorni
Lunedì 17 Giugno 2019
Ieri sera c'è stato un comizio di alcuni consiglieri del centrosinistra di Cerignola. Tema dell'inc...leggi tutto
Oliva da tavola, la Peranzana torna tra la gente in occasione della Festa Patronale
Sabato 15 Giugno 2019
Il Consorzio Peranzana, in occasione della Festa Patronale di Torremaggiore, ha organizzato una gior...leggi tutto
"Con gli occhi al cielo": successo per il progetto realizzato dalle classi terze della De Sanctis
Domenica 16 Giugno 2019
Il progetto “Con gli occhi al cielo”, organizzato dalle classi terze della scuola primaria De ...leggi tutto
Protezione Civile, termina il raduno a San Giovanni Rotondo: 1500 volontari da tutta Italia
Lunedì 17 Giugno 2019
Con la Santa Messa officiata da Padre Maurizio Placentino, padre provinciale dell’Ordine dei Cappu...leggi tutto
4 Ristoranti, ecco i locali che hanno partecipato alla competizione culinaria con chef Borghese
Giovedì 13 Giugno 2019
Sono terminate ieri le riprese del programma "4 Ristoranti" condotto dallo chef Alessandro Borghese ...leggi tutto
Amore, bellezze naturali e solstizio d'estate: a Bovino torna la Notte Romantica
Lunedì 17 Giugno 2019
Sabato 22 giugno torna la Notte Romantica a Bovino. Un’iniziativa promossa dal Club “I Borghi pi...leggi tutto
oggi
le notizie del giorno