Avviso Privacy
Questo sito fa parte di Blechis s.r.l.s: proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Maggiori informazioni. Ti chiediamo anche il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze. Potrai rivedere la tua scelta in qualsiasi momento, cliccando nel link Privacy in fondo a tutte le pagine dei siti Blechis s.r.l.s
Acconsento

Calcio, il Tribunale retrocede il Palermo in serie C: per il Foggia si spalancano le porte dei playout

Lunedì 13 Maggio 2019
La sentenza è arrivata. Palermo retrocesso all’ultimo posto della classifica del campionato di serie B appena concluso e quindi in serie C. Se così dovessero restare le decisioni, il Foggia dovrebbe giocare i play out con la Salernitana e il Perugia andrebbe nella griglia dei play off. E’ questa la sentenza del tribunale federale nazionale della Figc sull'illecito amministrativo contestato dalla Procura alla società siciliana. Il tribunale ha invece dichiarato inammissibile il deferimento nei confronti dell’ex presidente Zamparini.

Il collegio presieduto da Cesare Mastrocola si è pronunciato in merito alle accuse di falso in bilancio su quattro esercizi. La richiesta del procuratore federale Pecoraro era Palermo in ultima posizione e dunque Serie C.

Per l’ex patron Zamparini e per l’allora presidente del Collegio sindacale Morosi erano stati chiesti cinque anni di inibizione e la preclusione da incarichi federali, per l'ex presidente Giammarva due anni di inibizione.

Il Palermo risponde per responsabilità oggettiva e diretta dei capi di incolpazione elencati nel deferimento del procuratore Pecoraro e dell'aggiunto Chiné, con un'accusa di illecito amministrativo legata all'operazione Mepal-Alyssa. La Procura federale aveva contestato infatti la fittizietà della plusvalenza realizzata tramite la cessione del marchio, sul filone dell'inchiesta già condotta dalla Procura di Palermo.
Entro due giorni le parti (tra cui il Benevento, ammesso come terzo interessato) potranno fare ricorso in Corte d'appello, con un altro giudizio atteso in una decina di giorni. Inevitabile, dunque, lo slittamento dei play-off di almeno una settimana.
oggi
ore 11.00
ore 14.00
ore 17.00
ore 20.00
Le altre notizie
Sicurezza in città, Lega chiede delega in Giunta a Landella: "In prima linea per i prossimi 5 anni"
Giovedì 20 Giugno 2019
"Ennesimo episodio di violenza in città ad opera di un immigrato di origini ghanesi, già noto per ...leggi tutto
Cerignola, due rapine in rapida successione: tanta paura, portate via poche centinaia di euro
Mercoledì 19 Giugno 2019
Potrebbero essere state le stesse persone a mettere a segno due rapine ieri sera a Cerignola. Due ma...leggi tutto
Esplosione silos nell'azienda di Santacroce, Rotice: "Preoccupato per eventi criminosi"
Mercoledì 19 Giugno 2019
“Esprimo all’amico e collega imprenditore Giovanni Santacroce la più calorosa solidarietà e vi...leggi tutto
Cerignola, la Lega apre il tesseramento: "Aderire per sentirsi parte di un comunità in forte crescita”
Mercoledì 19 Giugno 2019
La Lega ha aperto il tesseramento 2019. Sia i militanti che i nuovi sostenitori potranno rivolgersi ...leggi tutto
Nonna Peppa da 40 anni allo Spi Cgil, Persiano: "L'incontro con lei uno dei ricordi più belli"
Mercoledì 19 Giugno 2019
“Ora ci sono solo commozione e affetto per i familiari, che se ne sono presi amorevolmente cura, e...leggi tutto
Il Piccolo Principe nella Pediatria di San Severo, disegni e frasi "per alleviare la sofferenza"
Mercoledì 19 Giugno 2019
Dopo l’Astrorisonanza continuano i progetti del il Cuore Foggia. "Autorizzazione ottenuta dalla Di...leggi tutto
oggi
le notizie del giorno