Avviso Privacy
Questo sito fa parte di Blechis s.r.l.s: proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Maggiori informazioni. Ti chiediamo anche il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze. Potrai rivedere la tua scelta in qualsiasi momento, cliccando nel link Privacy in fondo a tutte le pagine dei siti Blechis s.r.l.s
Acconsento

20 anni per don Gianni, ex sacerdote foggiano che abusò di 10 ragazzini nell'indifferenza della Chiesa

Sabato 11 Maggio 2019
20 anni di reclusione, quattro dei quali già trascorsi in carcere, è la pena che dovrà scontare l'ex sacerdote 57enne foggiano Giovanni Trotta, condannato per violenza sessuale aggravata, produzione e diffusione di materiale pedopornografico e adescamento di minori, reati compiuti nel 2014 ai danni di 10 minorenni di età compresa, all'epoca dei presunti abusi, fra gli 11 e i 13 anni.

La Corte di Appello di Bari ha confermato la responsabilità dell'uomo che era stato condannato in primo grado a 18 anni di reclusione dal Tribunale di Foggia per abusi su nove bambini, aumentando la pena a 20 anni di reclusione e 150 mila euro di multa perché è stato riconosciuto il vincolo della continuazione con una precedente condanna definitiva a 6 anni inflitta dal gup di Bari con il rito abbreviato per abusi su un altro 11enne.

Fu indagando sul primo singolo caso, infatti, che gli investigatori della Polizia Postale, coordinati dai pm di Bari Simona Filoni e Domenico Minardi, scoprirono gli altri episodi, tutti riconducibili allo stesso periodo e commessi con le stesse modalità.

Trotta, ridotto allo stato laicale fin dal 2012 proprio "per gravi crimini contro l'infanzia", avrebbe violentato per mesi sei minori affidati alla sua custodia in quanto dirigente e allenatore della squadra di calcio frequentata dai bambini, nella provincia di Foggia, nonché loro insegnante di doposcuola. Dei minori avrebbe abusato nella sua abitazione singolarmente o in gruppo, fotografandoli durante gli atti sessuali. E' stato anche condannato per pornografia minorile e divulgazione di materiale pornografico e adescamento di altri quattro 12enni attraverso le chat di Whatsapp e Facebook. È in carcere da aprile 2015.


Agli atti dei due processi ci sono le testimonianze dei minori, tra cui foto e messaggi.

Il gup di Bari che per primo ha giudicato Trotta sottolineò: "l'atteggiamento quantomeno superficiale tenuto dalle locali autorità religiose", le quali, anche dopo la riduzione allo stato laicale, "hanno mantenuto assoluto silenzio, consentendogli addirittura di continuare ad indossare il clergy ed a farsi chiamare don Gianni, così permettendo all'imputato di continuare impunemente a frequentare minori e a farne oggetto delle sue abominevoli perversioni".
oggi
ore 11.00
ore 14.00
ore 17.00
ore 20.00
Le altre notizie
Baby pusher beccati a Cerignola, spacciavano marijuana e hashish: arrestati dai carabinieri
Mercoledì 19 Giugno 2019
Nei giorni scorsi i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, a Cerignola, hanno arrestato, in du...leggi tutto
Cerignola, due rapine in rapida successione: tanta paura, portate via poche centinaia di euro
Mercoledì 19 Giugno 2019
Potrebbero essere state le stesse persone a mettere a segno due rapine ieri sera a Cerignola. Due ma...leggi tutto
Esplosione silos nell'azienda di Santacroce, Rotice: "Preoccupato per eventi criminosi"
Mercoledì 19 Giugno 2019
“Esprimo all’amico e collega imprenditore Giovanni Santacroce la più calorosa solidarietà e vi...leggi tutto
Cerignola, la Lega apre il tesseramento: "Aderire per sentirsi parte di un comunità in forte crescita”
Mercoledì 19 Giugno 2019
La Lega ha aperto il tesseramento 2019. Sia i militanti che i nuovi sostenitori potranno rivolgersi ...leggi tutto
Nonna Peppa da 40 anni allo Spi Cgil, Persiano: "L'incontro con lei uno dei ricordi più belli"
Mercoledì 19 Giugno 2019
“Ora ci sono solo commozione e affetto per i familiari, che se ne sono presi amorevolmente cura, e...leggi tutto
Il Piccolo Principe nella Pediatria di San Severo, disegni e frasi "per alleviare la sofferenza"
Mercoledì 19 Giugno 2019
Dopo l’Astrorisonanza continuano i progetti del il Cuore Foggia. "Autorizzazione ottenuta dalla Di...leggi tutto
oggi
le notizie del giorno